Scadenze del 16 Dicembre 2019

  • IMU e TASI – Versamento SALDO 2019

    SOGGETTI: Proprietari o titolari di altro diritto reale di godimento su beni immobili per i quali l'IMU è dovuta, ad eccezione dell’abitazione principale, diversa da A/1, A/8 e A/9, e dei fabbricati rurali strumentali. ADEMPIMENTO: Versamento del saldo IMU 2019 e Versamento del saldo TASI 2019. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero secondo le modalità previste dall'art. 11, comma 2, D.L. n. 66/2014 per i non titolari di partita IVA o con bollettino di c/c postale CODICI TRIBUTO: IMU • 3912 – Abitazione principale e relative pertinenze (categorie A/1, A/8, A/9) • 3914 – Terreni • 3916 – Aree fabbricabili • 3918 –…

    Commenti disabilitati su IMU e TASI – Versamento SALDO 2019
  • PREPENSIONAMENTO – Versamento isopensione

    SOGGETTI: datori di lavoro con piu di 15 dipendenti ADEMPIMENTO: Versamento della provvista mensile del trattamento di prepensionamento dei lavoratori a cui manchino non più di 7 anni per andare in pensione  da parte dei datori di lavoro con piu di 15 dipendenti (Normativa di riferimento: Art. 4 L. 92/2012, Legge 205 2017, circolare INPS 119/2013;  messaggi INPS n.17768/2013 e n. 9607/2014).

    Commenti disabilitati su PREPENSIONAMENTO – Versamento isopensione
  • INPGI – Versamento contributi e invio denuncia

    SOGGETTI OBBLIGATI: I giornalisti pubblicisti, titolari di un rapporto di lavoro subordinato di natura giornalistica, dipendenti da pubblica amministrazione, iscritti all’INPDAP fino al 31/12/2000, sono obbligatoriamente iscritti all’INPGI dal 01/01/2001 (ai sensi dell’art. 76 della L. 388/2000), ai soli fini pensionistici (previdenza obbligatoria). I contributi obbligatori sono quelli dovuti all'INPGI, in parte dal datore di lavoro (pubblico o privato) ed in parte dal lavoratore, ogni qualvolta si instauri un rapporto di lavoro subordinato a carattere giornalistico tra un'azienda e un giornalista professionista, praticante, pubblicista. ADEMPIMENTO: Versamento da parte delle aziende dei contributi previdenziali e assistenziali relativi al mese precedente e contestuale presentazione all'Inpgi della denuncia contributiva mensile. MODALITÀ: Per il…

    Commenti disabilitati su INPGI – Versamento contributi e invio denuncia
  • IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento ritenute alla fonte sui redditi di capitale derivanti da riscatti o scadenze di polizze vita

    SOGGETTI: Imprese di assicurazione. ADEMPIMENTO:  Versamento ritenute alla fonte sui redditi di capitale derivanti da riscatti o scadenze di polizze vita stipulate entro il 31.12.2000, escluso l’evento morte, corrisposti o maturati nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario. CODICE TRIBUTO: 1680 – Ritenute operate sui capitali corrisposti in dipendenza di assicurazione sulla vita.

    Commenti disabilitati su IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento ritenute alla fonte sui redditi di capitale derivanti da riscatti o scadenze di polizze vita
  • TOBIN TAX – Versamento mensile imposta sulle transazioni finanziarie

    SOGGETTI: Banche, società fiduciarie, imprese di investimento abilitate all'esercizio professionale nei confronti del pubblico dei servizi e delle attività di investimento di cui all'art. 18 del D.Lgs. n. 58 del 1998 (c.d. TUF) e gli altri soggetti comunque denominati che intervengono nell'esecuzione di transazioni finanziarie, ivi compresi gli intermediari non residenti nel territorio dello Stato, nonché i notai che intervengono nella formazione o nell'autentica di atti relativi alle medesime operazioni. ADEMPIMENTO: Versamento dell'imposta sulle transazioni finanziarie (c.d. Tobin Tax) di cui all'art. 1, comma 492, della Legge n. 228/2012 dovuta sulle operazioni su strumenti finanziari derivati e su valori mobiliari effettuate nel mese precedente. Versamento dell'imposta sulle transazioni finanziarie (c.d.…

    Commenti disabilitati su TOBIN TAX – Versamento mensile imposta sulle transazioni finanziarie
  • SPLIT PAYMENT – Versamento Iva derivante dalla scissione dei pagamenti

    SOGGETTI: Gli enti e gli organismi pubblici e le amministrazioni centrali dello Stato tenuti al versamento unitario di imposte e contributi, nonché le Pa autorizzate a detenere un conto corrente presso una banca convenzionata con l'Agenzia delle entrate o presso Poste italiane, non soggetti passivi Iva ADEMPIMENTO: Versamento dell'IVA dovuta dalle pubbliche amministrazioni non soggetti passivi IVA a seguito di "scissione dei pagamenti" ai sensi dell'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 MODALITA’: Modello F24 EP o F24 ordinario con modalità telematiche CODICE TRIBUTO: con l'F24EP (codice tributo 620E) con l'F24 "ordinario" (codice tributo 6040). _________________ SOGGETTI: Pubbliche amministrazioni e società che effettuano acquisti…

    Commenti disabilitati su SPLIT PAYMENT – Versamento Iva derivante dalla scissione dei pagamenti
  • IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI – Versamento mensile

    SOGGETTI: Soggetti che esercitano attività d’intrattenimento ADEMPIMENTO: Versamento dell’imposta sugli intrattenimenti relativi alle attività svolte con carattere di continuità nel mese precedente MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario CODICE TRIBUTO: 6728 – Imposta sugli intrattenimenti

    Commenti disabilitati su IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI – Versamento mensile
  • LOCAZIONI BREVI – Versamento ritenute operate sui canoni o corrispettivi incassati o pagati nel mese precedente

    SOGGETTI: Soggetti residenti nel territorio dello Stato che esercitano attività di intermediazione immobiliare nonché soggetti che gestiscono portali telematici mettendo in contatto persone in ricerca di un immobile con persone che dispongono di unità immobiliari da locare, che nel mese precedente abbiano incassato i canoni o i corrispettivi relativi ai contratti di locazione breve di cui all'art. 4, commi 1 e 3, del D.L. n.50/2017 o che siano intervenuti nel pagamento dei predetti canoni o corrispettivi. I soggetti non residenti nel territorio dello Stato adempiono agli obblighi fiscali derivanti dall'art. 4 del D.L. n. 50/2017 tramite la stabile organizzazione operante in Italia, qualora ce l'abbiano, oppure, in mancanza di stabile…

    Commenti disabilitati su LOCAZIONI BREVI – Versamento ritenute operate sui canoni o corrispettivi incassati o pagati nel mese precedente
  • IVA – Registrazione corrispettivi

    SOGGETTI: Soggetti esercenti il commercio al minuto e assimilati e soggetti che operano nella grande distribuzione. ADEMPIMENTO: Registrazione, anche cumulativa, delle operazioni nel mese solare precedente per le quali è stato rilasciato lo scontrino fiscale o la ricevuta fiscale. N.B. Ricordiamo che dal 1° luglio 2019 è obbligatorio lo scontrino elettronico per i commercianti con volume d’affari superiore ai 400.000 euro, mentre i soggetti con volume d'affari inferiore ai 400.000 euro, hanno tempo fino al 31/12/2019 per adeguarsi con i nuovi registratori di cassa e quindi possono continuare ad utilizzare i vecchi registratori di cassa, rilasciando lo scontrino o la ricevuta fiscale al cliente e compilando il registro dei corrispettivi…

    Commenti disabilitati su IVA – Registrazione corrispettivi
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA: Versamento ritenute alla fonte su rendite AVS

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte su rendite AVS corrisposte nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario. CODICE TRIBUTO: 1001 – Ritenute su retribuzioni, pensioni, trasferte, mensilità aggiuntive e relativo conguaglio

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA: Versamento ritenute alla fonte su rendite AVS
  • RIVALUTAZIONE TFR – Versamento acconto imposta sostitutiva

    SOGGETTI E ADEMPIMENTO: I datori di lavoro in qualità di sostituti d’imposta sono tenuti al calcolo al versamento dell'Acconto dell’imposta sostitutiva sui redditi derivanti dalle rivalutazioni del trattamento di fine rapporto versata dal sostituto d’imposta, mediante modello F24 (“Sezione Erario”) con codice tributo 1712, con la possibilità di poter esercitare compensazioni del debito con crediti di altre imposte e/o contributi. Sulle rivalutazioni dei fondi per il Trattamento di fine rapporto (Tfr) è dovuta un’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi del 17%. La misura si applica alle rivalutazioni decorrenti dal 1° gennaio 2015; in precedenza, l’imposta era pari all’11%. MODALITA': Il versamento dell’imposta è a carico del datore di lavoro o…

    Commenti disabilitati su RIVALUTAZIONE TFR – Versamento acconto imposta sostitutiva
  • Adeguamento Statuto Srl e Cooperative

    Il legislatore ha ampliato i casi in cui le Srl e le Cooperative devono avere un organo di controllo (o il revisore legale), il quale deve essere nominato quando si superano soglie per l’obbligatorietà di questo organo che sono più basse di quelle precedenti, per effetto della modifica del comma 2, dell’art. 2477, del codice civile, operata dall’art. 379, comma 1, del D.Lgs. 14/2019. ADEMPIMENTO: Il 16 dicembre 2019 è l’ultimo giorno utile per l’adeguamento dell’atto costitutivo delle Srl e dello statuto delle Cooperative, come richiede l’art. 379, comma 3, del D.Lgs. 14/2019, contenente il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. La scadenza per questi adempimenti è 9 mesi dall’entrata…

    Commenti disabilitati su Adeguamento Statuto Srl e Cooperative
  • IVA – Registrazione fatture di importo inferiore a 300,00 euro

    SOGGETTI: Soggetti fiscali passivi IVA ADEMPIMENTO: Ultimo giorno utile per effettuare l’annotazione in un unico documento riepilogativo delle fatture di importo inferiore a 300,00 euro emesse nel mese di Novembre 2019. MODALITA’: Sul documento vanno indicati i numeri delle fatture, l’imponibile complessivo e l’ammontare dell’Iva complessiva distinto per aliquota. Documento Riepilogativo Fatture inferiori a 300,00 euro (file excel)

    Commenti disabilitati su IVA – Registrazione fatture di importo inferiore a 300,00 euro
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute su contributi, indennità, premi vari, premi e vincite, interessi e capitali vari

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte su contributi, indennità, premi vari, su premi e vincite, su interessi e redditi di capitali vari, corrisposti nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato. CODICE TRIBUTO: 1045 – Ritenute su contributi corrisposti a imprese da regioni, province, comuni e altri enti pubblici. 1051 – Ritenute…

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute su contributi, indennità, premi vari, premi e vincite, interessi e capitali vari
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero secondo le modalità previste dall'art. 11, comma 2, D.L. n. 66/2014 per i non titolari di partita IVA. CODICE TRIBUTO: 1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l’esercizio di arti e professioni

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo
  • SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte su provvigioni

    SOGGETTI: Sostituti d’imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute alla fonte su provvigioni (per rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione e di rappresentanza) corrisposte nel mese precedente. MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato. CODICE TRIBUTO: 1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l'esercizio di arti e professioni.

    Commenti disabilitati su SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute alla fonte su provvigioni
  • CASAGIT – Versamento contributi e invio denuncia

    SOGGETTI OBBLIGATI: Datori di lavoro che hanno alle proprie dipendenze giornalisti e praticanti giornalisti. ADEMPIMENTO: Versamento dei contributi relativi al mese precedente e contestuale presentazione della documentazione relativa alla denuncia mensile delle retribuzioni dei dipendenti predisposta in formato elettronico. MODALITA': – per il Versamento dei Contributi: versamento mediante bonifico bancario sulle coordinate IBAN “IT06F0200805365000400802826” – Unicredit S.p.a. – intestate a Casagit via Marocco 61 00144 Roma. – per l'invio della Denuncia: invio Mod. DASM attraverso i servizi di trasmissione telematica dell’Agenzia delle Entrate (Entratel o Fisconline). Invio del riepilogo di denuncia, in formato pdf prodotto automaticamente dalla procedura DASM, all’indirizzo di posta certificata francesco.matteoli@pec.casagit.it, utilizzando la propria casella di posta…

    Commenti disabilitati su CASAGIT – Versamento contributi e invio denuncia
  • BANCHE E ALTRI INTERMEDIARI – Versamento imposta sostitutiva sulle plusvalenze

    SOGGETTI: Banche, SIM , Società di gestione del risparmio, Società fiduciarie e altri intermediari autorizzati ADEMPIMENTO: Versamento dell’imposta sostitutiva applicata nel secondo mese precedente sulle plusvalenze (regime del risparmio amministrato). MODALITA’: Modello F24 con modalità telematiche, direttamente o tramite intermediario. CODICE TRIBUTO: 1102 – Imposta sostitutiva su plusvalenze per cessione a titolo oneroso di partecipazioni da parte degli intermediari

    Commenti disabilitati su BANCHE E ALTRI INTERMEDIARI – Versamento imposta sostitutiva sulle plusvalenze
  • IVA – Fatturazione differita mese precedente

    SOGGETTI: Soggetti IVA. ADEMPIMENTO: Emissione e registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese solare precedente e risultanti da documento di trasporto o da altro documento idoneo ad identificare i soggetti tra i quali è effettuata l'operazione nonché le fatture riferite alle prestazioni di servizi individuabili attraverso idonea documentazione effettuate nel mese solare precedente. MODALITA’: La fattura deve anche contenere l'indicazione della data e del numero dei documenti cui si riferisce. Per tutte le cessioni e prestazioni di servizi effettuate nel mese precedente fra gli stessi soggetti è possibile emettere una sola fattura riepilogativa.

    Commenti disabilitati su IVA – Fatturazione differita mese precedente
  • CONDOMINIO SOSTITUTO D’IMPOSTA – Versamento ritenute operate sui corrispettivi contratti di appalto di opere o servizi

    SOGGETTI: Condominio in qualità di sostituto d'imposta. ADEMPIMENTO: Versamento ritenute operate dai condomini sui corrispettivi corrisposti nel mese precedente per prestazioni relative a contratti di appalto di opere o servizi effettuate nell’esercizio di impresa. CODICE TRIBUTO: 1019 – Ritenute del 4% operate dal condominio quale sostituto d’imposta a titolo di acconto dell’IRPEF dovuta dal percipiente. 1020 – Ritenute del 4% operate all’atto del pagamento da parte del condominio quale sostituto d’imposta a titolo d’acconto dell’IRES dovuta dal percipiente. 1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l'esercizio di arti e professioni. Un’utile Guida sugli obblighi dell’amministratore di condominio: “L'amministratore di condominio: requisiti e obblighi”

    Commenti disabilitati su CONDOMINIO SOSTITUTO D’IMPOSTA – Versamento ritenute operate sui corrispettivi contratti di appalto di opere o servizi