Imposta di registro

Successioni e donazioni: moltiplicatori adeguati al tasso di interesse legale

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con Decreto del 22.12.2011, pubblicato in G.U. n. 303 del 30.12.2011, ha fissato i nuovi moltiplicatori in vigore dal 1° gennaio 2012 alla luce dell’aumento di un punto percentuale, dall’1,5% al 2,5%, del tasso legale degli interessi stabilito dal DM 12.12.2011 con decorrenza 1° gennaio 2012. I nuovi moltiplicatori si applicano agli atti pubblici formati, agli atti giudiziari pubblicati o emanati, alle scritture private autenticate e a quelle non autenticate presentate per la registrazione, alle successioni aperte e alle donazioni fatte a partire dal primo giorno del nuovo anno.

Lascia un commento