Studi di Settore

Studi di Settore: nel cassetto fiscale sempre più informazioni

Con Comunicato stampa del 14.06.2016, l'Agenzia informa che il cassetto fiscale dei contribuenti soggetti agli studi di settore si arricchisce con le informazioni essenziali degli studi di settore presentati nei periodi d'imposta precedenti, delle annualità dal 2010 al 2014.

Risulta essere più ricco quindi il prospetto pluriennale degli studi di settore, infatti il contribuente potrà consultare per il quinquennio 2010-2014 i principali dati dichiarativi relativi agli studi di settore applicati e quindi inviati anno per anno, e verificare l’eventuale presenza di anomalie nei dati dichiarati, per esempio tra le “rimanenze finali” di un anno e le “esistenze iniziali” di quello successivo e, nel caso in cui vengano riscontrati errori o omissioni, regolarizzare la propria posizione.