Accertamento e controlli

Sanatoria cartelle esattoriali verso una proroga parziale

La sanatoria delle cartelle esattoriali avrà un’ulteriore proroga di 2 mesi, quindi fino al 31 maggio 2014, ma solo per i destinatari di ingiunzioni fiscali. E’ quanto previsto dall’emendamento approvato ieri dalla Commissione Bilancio del Senato nell’ambito dell’esame in sede deliberante del Ddl sugli enti locali, che ora passa all’esame della Camera. La riscossione dei carichi slitta anch’essa di due mesi, in particolare dal 15 aprile al 15 giugno 2014. Si ricorda che la sanatoria riguarda le cartelle e gli avvisi di accertamento esecutivi ed affidati ad Equitalia entro il 31.10.2013.