Accertamento e controlli

Redditometro : legittimo l’accertamento sull’acquisto dell’auto

Con la sentenza 16832 del 24 Luglio 2014 , in costanza di orientamento, la Corte di Cassazione ha stabilito che l’accertamento sintetico scaturito dalle discrepanze tra redditi dichiarati e l’acquisto e mantenimento di più autoveicoli  grazie al redditometro , è legittimo  e se, come nel caso in specie, il contribuente giustifichi la capacità di spesa con una donazione dalla madre,  questa deve avere forma scritta.