Versamenti delle Imposte

Proroga versamenti anche per cedolare secca e imposte di bollo

Il Dpcm che concederà 21 giorni di tempo in più per il calcolo ed il pagamento delle imposte derivanti da Unico 2012 è pronto per essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Slittano al 9 luglio 2012 (anziché 18 giugno 2012), ovvero al 20 agosto 2012 (anziché 18 luglio) con la maggiorazione dello 0,40% anche i versamenti della cedolare secca, dell’imposta di bollo sulle attività finanziarie detenute all’estero e dell’imposta di bollo sugli immobili situati all’estero (Ivie). La proroga interessa anche i contribuenti che decidono di rateizzare i pagamenti delle imposte. La proroga, in ogni caso, riguarda solo i contribuenti soggetti agli studi di settore.

Nessun articolo correlato

Lascia un commento