Attualità

Programma dei “mille giorni” illustrato da Renzi

Si è tenuta il 16 settembre l’informativa del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sull’attuazione del cosiddetto programma dei "mille giorni". In particolare, il premier ha affermato che la prossima Legge di Stabilità 2015 potrebbe prevedere la revisione dell’imposta di successione, con l’aumento dal 4% al 5% dell’aliquota per gli eredi in linea retta e riduzione della franchigia da 1 milione di euro a 200.000 o 300.000 euro. Nel programma di Governo c’è anche un piano per superare l’art. 18, con la destinazione di risorse per gli ammortizzatori sociali nella Legge di Stabilità 2015 e poi il Jobs Act, che dovrebbe prevedere un meccanismo di indennizzo rafforzato al posto della reintegrazione sul posto di lavoro, che ora tutela solo i lavoratori in aziende sopra i 15 dipendenti.