Lavoro Autonomo

Partite Iva fittizie: il periodo considerato si allunga a 2 anni consecutivi

Tra le norme del Decreto Sviluppo convertito in legge vi è anche una modifica alla Riforma del Lavoro Fornero in merito alle partite Iva fittizie. E’ stato, infatti, allungato da un anno a due anni consecutivi il periodo di tempo in cui devono perdurare le tre condizioni perché una partita Iva sia considerata fittizia: la collaborazione con il medesimo committente, il corrispettivo derivante da tale collaborazione superiore all’80%, la postazione fissa di lavoro presso il committente.

Nessun articolo correlato