Accertamento e controlli

Modulo RW, le modalità attuative ed il contenuto

Con il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 18 dicembre 2013, sono state fissate le modalità di attuazione dell’articolo 4 del D.L. n. 167/1990, come modificato dall’articolo 9, comma 1, lettera c), della Legge 6 agosto 2013, n. 97, la cosiddetta Legge europea 2013. Si tratta del modulo RW della dichiarazione annuale relativo agli obblighi di monitoraggio fiscale, che sono stati ridotti e semplificati a seguito di tale legge. Il provvedimento stabilisce anche il contenuto di tale dichiarazione ai fini del monitoraggio, sia in caso di società sia nell’ipotesi di entità giuridiche che amministrano e distribuiscono fondi, come fondazioni e trust. Le nuove modalità di compilazione del quadro RW decorrono dalla dichiarazione dei redditi relativa al 2013 (UNICO 2014), mentre, per quanto riguarda ritenute e imposte sostitutive, quelle dovute per il periodo dall’1 febbraio al 30 giugno 2014, potranno essere versate entro il 16 luglio 2014 maggiorate dei relativi interessi, ma senza applicazione di sanzioni.