La casa

Mercato immobiliare 2012 in forte calo

Nel 2012 le compravendita di unità immobiliari in Italia sono calate del 24,8% rispetto al 2011. Le compravendite di abitazioni con mutuo ipotecario realizzate nel 2012, poi, mostrano un tasso di variazione fortemente negativo rispetto al 2011, -38,6%, con un capitale complessivamente erogato nel 2012 dalle banche diminuito del 42,8% rispetto al 2011. Sono solo alcuni dei dati diffusi oggi dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate sull’andamento dei volumi delle unità immobiliari compravendute in Italia nel corso del quarto trimestre 2012, oltre alla sintesi dell’intero anno. La Nota trimestrale è disponibile sul sito internet dell’Agenzia. Sono, inoltre, state rese disponibili le quotazioni immobiliari riferite al secondo semestre 2012 per tutti i comuni italiani, alla pagina: http://www.agenziaterritorio.it/site.php?id=3081 del sito internet.