IUC (Imu - Tasi - Tari)

IMU sulle case di lusso, si riaccende la tensione

E' all'esame del Parlamento (precisamente in Commissione Bilancio e Finanze della Camera) per la sua conversione in legge il Decreto Legge n. 102/2013, il cosiddetto Decreto IMU-CIG-esodati, che aveva cancellato la prima rata dell'IMU sull'abitazione principale, tranne che per le abitazioni di lusso appartenenti alle categorie catastali A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (ville)e A/9 (castelli, palazzi di eminenti pregi artistici o storici). Sul decreto si riaccende, tuttavia, la tensione politica, in quanto un emendamento presentato dal PD chiede che venga reintrodotta l'IMU sulle abitazioni principali di lusso, intendendo per essere quelle con rendita catastale superiore a 750 euro.