Versamenti delle Imposte

Ebas, Ebilp e Asim: le causali per il versamento dei contributi

Con tre distinte Risoluzioni, precisamente le n. 75/E, 76/E e 77/E del 30 luglio, l’Agenzia delle Entrate ha istituito le causali contributo per il versamento, da parte dei datori di lavoro, dei contributi dovuti rispettivamente all’Ebas – Ente bilaterale autoscuole e studi, all’Ebilp– Ente bilaterale azionale delle libere professioni, e all’Asim – Ente di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati/multiservizi. Le causali contributo devono essere esposte nella sezione “Inps” del modello F24, in corrispondenza del campo “importi a debito versati”.
 

Nessun articolo correlato