PRIMO PIANO

Dottori commercialisti, contributo nazionale entro il 15 luglio 2014

Il versamento del contributo che gli Ordini locali dei dottori commercialisti ed esperti contabili devono raccogliere presso gli iscritti e riversare al Consiglio nazionale è prorogato al 15 luglio 2014. A renderlo noto è stato il Commissario straordinario Laurini, che prevede di adoperare l’esercizio provvisorio fino ad aprile. In merito al contributo dovuto dalle società tra professionisti (Stp), Laurini non si esprime se esse debbano pagarlo in base al numero dei soci o in base ad altri criteri. Spetterà al Consiglio nazionale definire i parametri di riferimento in tal senso.