Attualità

Dichiarazioni fiscali: in arrivo una riforma delle sanzioni

Tra i decreti attuativi della delega fiscale attesi oggi in Consiglio dei ministri c’è quello sulla riforma delle sanzioni amministrative, che riguarderà anche quelle applicate per l’omessa dichiarazione Irpef, Ires, Irap e Iva. Ad oggi, infatti, se il contribuente non presenta la dichiarazione al Fisco entro 90 giorni dalla scadenza, questa si considera omessa e si applica la sanzione del 100 o del 200 per cento. Con la modifica in arrivo, il contribuente avrà un anno di tempo per presentare la dichiarazione con sanzioni in misura ridotta.