Oneri deducibili e Detraibili

Detrazione 65% estesa anche agli interventi antisismici

Le Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera hanno approvato venerdì un emendamento al Decreto legge sui bonus edilizi con cui il bonus del 65% viene esteso per la prima volta anche agli interventi di prevenzione sismica nelle aree a più alto rischio sismico. Si tratta di quegli interventi di consolidamento "pesante" degli edifici che consentono di metterlo al riparo da crolli in caso di eventi sismici. Gli immobili interessati sono le abitazioni principali e gli stabilimenti produttivi delle zone 1 e 2 della mappa della Protezione Civile, le quali costituiscono più del 40% del territorio italiano.