Cud dell’Inps on line

L’Inps, in veste di sostituto d’imposta, rende disponibili in rete entro oggi 28 febbraio il Cud dei suoi pensionati e dipendenti, dando un taglio alle spese postali nel rispetto dei criteri di risparmio previsti dalla Legge di Stabilità 2013 (articolo 1, comma 114, Legge n. 228/2012). La certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, pensione e assimilati è resa disponibile nella sezione “Servizi al cittadino” del sito internet dell’Istituto, alla quale si accede identificandosi tramite il Pin rilasciato dall’ente. I contribuenti che non sono ancora attrezzati per il canale telematico, possono comunque richiedere la trasmissione della certificazione in formato cartaceo. Le istruzioni sulle nuove modalità sono state rese note nella circolare Inps n. 32 del 26 febbraio scorso.