Locazioni e Affitti

Cessione, risoluzione e proroga di locazioni, soppresso il modello CDC

Nel rispetto di quanto preannunciato nel corso della Conferenza stampa di Roma del 3 luglio scorso, l’Amministrazione finanziaria sta proseguendo il suo impegno verso la semplificazione degli obblighi a carico dei contribuenti. Con provvedimento direttoriale del 31 luglio, infatti, è stato abrogato il modello Cdc per la comunicazione dei dati catastali nei casi di cessioni, risoluzioni e proroghe, anche tacite, dei contratti di locazione o di affitto di beni immobili. Con la soppressione del modello CDC, l’indicazione dei dati catastali degli immobili locati avverrà tramite presentazione cartacea, presso l’ufficio delle Entrate, del modello 69, anche nei casi di cessione, risoluzione e proroga.