Rubrica del lavoro

Causale contributo ELAV: risoluzione dell’Agenzia

Con la Risoluzione n. 116/E del 12 settembre 2017 l'Agenzia delle Entrate ha comunicato l'istituzione della  causale contributo per la riscossione dei contributi destinati al  finanziamento dell'Ente Bilaterale dei Lavoratori "E.LAV." , da utilizzare per il versamento con modello F24, 

La causale istituita è la seguente:  "ELAV" denominata "Ente Bilaterale dei Lavoratori E.LAV.".

Nella compilazione del modello F24,  quindi, nella sezione INPS, campo "causale contributo" va  esposta la dicitura sopracitata , in corrispondenza, esclusivamente, della colonna "importi a debito versati". Il modello va completato inoltre con i seguenti dati:

  •     nel campo "codice sede", il codice della sede INPS competente;
  •     nel campo "matricola INPS/codice INPS/filiale azienda", la matricola INPS    dell'azienda;
  •     nel campo "periodo di riferimento", nella colonna "da mm/aaaa", il mese e l'anno di riscossione del contributo, nel formato "MM/AAAA". La colonna "a mm/aaaa" non deve essere valorizzata.