Professione Commercialisti ed Esperti Contabili

Antiriciclaggio: segnalazioni anonime per i commercialisti

Con il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 4 maggio 2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 maggio, è stata prevista la possibilità per gli Ordini di essere interfaccia dei propri iscritti nel ricevere le indicazioni di anomalia a fini antiriciclaggio riscontrate dai professionisti. In tal modo, le segnalazioni antiriciclaggio effettuate dai commercialisti diventano anonime grazie allo scudo dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, il quale rigira le segnalazioni all’Uif (Unità di informazione finanziaria).

Nessun articolo correlato

Lascia un commento