Versamenti delle Imposte

Acconti IRES e IRAP 2013, i chiarimenti di Assonime

A seguito dell’ulteriore incremento della misura degli acconti IRES e IRAP dovuti per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2013 dai contribuenti IRES, Assonime, con la circolare n. 37 del 6 dicembre 2013, ha voluto fornire chiarimenti in merito, anche alla luce del fatto che domani 10 dicembre scade il termine per il versamento. la nuova misura acconti è pari al 130% per le banche e le altre società del settore finanziario, creditizio e assicurativo, mentre è pari al 102,5% per gli altri contribuenti IRES.
 

Nessun articolo correlato