Dichiarazione 730

Modello 730/2013: modifiche al frontespizio e alle istruzioni

Con Provvedimento del 4 marzo 2013, l’Agenzia delle Entrate ha apportato alcune modifiche al modello di dichiarazione “730/2013” e alle relative istruzioni, rese necessarie per correggere alcuni errori materiali riscontrati successivamente alla pubblicazione del predetto modello di dichiarazione.
 
In particolare nel frontespizio del modello, dopo i campi relativi al domicilio fiscale al 31/12/2012, è inserita una casella denominata “Casi particolari addizionale regionale”.
 
In allegato:
  • Provvedimento del 4.03.2013
  • Modello 730/2013 e Istruzioni aggiornate con le modifiche introdotte dal Provvedimento
Allegati: