Ravvedimento

Interessi legali dimezzati dal 1° gennaio 2015

Con Decreto dell’11 dicembre 2014 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha modificato la misura del saggio di interesse legale, fissandola allo 0,5% a partire dal 1° gennaio 2015, al posto dell’1% fissato per tutto il 2014.
Questa modifica non è automatica ma viene stabilita sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell’anno.
 
Di conseguenza anche in caso di ravvedimento operoso gli interessi legali saranno inferiori a partire dal 2015, ricordiamo che gli interessi partono dal giorno successivo al termine previsto per il versamento fino al giorno in cui si effettua il pagamento.
Allegati:

Nessun articolo correlato