PRIMO PIANO

Il Decreto Sanità è stato approvato dal Consiglio dei Ministri

Dal Decreto sulla Sanità approvato dal Consiglio dei Ministri scompare la tassa sulle bevande gassate e zuccherine, però le bevande avranno almeno il 20% di frutta. Tra le misure contenute nel testo approvato, vi è il divieto di acquisto di tabacco e sigarette per i minorenni, pena una sanzione per i tabaccai da € 250 a € 1.000, che raddoppia con la sospensione della licenza per tre mesi se la violazione è commessa più di una volta.

Il Provvedimento è composto da 16 articoli suddivisi in 4 Capi:

  • Il Capo I reca norme per la razionalizzazione dell’attività assistenziale sanitaria;
  • Il Capo II reca disposizioni per la promozione di corretti stili di vita e riduzione dei rischi sanitari connessi all’alimentazione e alle emergenze veterinarie;
  • Il Capo III reca disposizioni in materia di farmaci e di servizio farmaceutico;
  • Il Capo IV reca norme finali.
Allegati: