Fatturazione elettronica

Fattura elettronica per la PA: pubblicato in Gazzetta il Regolamento

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 118 del 22 maggio 2013 del Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 sono operative le regole tecniche per la gestione dei processi di fattura elettronica verso le Amministrazioni Pubbliche, dando l’avvio agli obblighi dettati dall’articolo 1, commi da 209 a 214 della Legge n. 244/2007.
 
Le disposizioni della Legge Finanziaria 2008 prevedono infatti che, al fine di semplificare il procedimento di fatturazione e registrazione delle operazioni imponibili, l’emissione, la trasmissione, la conservazione e l’archiviazione delle fatture emesse nei rapporti con le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo, e con gli enti pubblici nazionali, anche sotto forma di nota, conto, parcella e simili, deve essere effettuata esclusivamente in forma elettronica.
 
La trasmissione delle fatture elettroniche avviene attraverso il Sistema di interscambio istituito dal Ministero dell’economia e delle finanze e da questo gestito anche avvalendosi delle proprie strutture societarie. Il decreto entra in vigore a partire dal 06 giugno 2013.
 
 
Allegati: